C’entro in bici
rastrelliere: 7
numero bici: 44
modalità: chiave meccanica

Info

A Carpi da circa un anno funziona il servizio di bike sharing denominato C'entro in bici.Il sistema, ideato dal signor Fulvio Tura e promosso per la prima volta a Ravenna nel 2001, è traducibile come “condivisione della bicicletta” ed è uno degli strumenti di mobilità sostenibile che sempre più spesso vengono adottati dai Comuni. Visto l’interesse per l’iniziativa (circa cento coloro che si sono iscritti finora a Carpi) l’ente locale ha deciso di aumentare il numero di biciclette dislocate in diversi punti della città in apposite rastrelliere, e che i cittadini (previa sottoscrizione di un apposito abbonamento gratuito) possono utilizzare durante il giorno. A Carpi le biciclette messe a disposizione gratuitamente da qualche giorno sono così diventate non più 28 ma 44, suddivise in gruppi di quattro, e custodite in 11 rastrelliere poste in punti differenti della città:

- STAZIONE F.S.: n. 4 rastrelliere a fianco degli stalli del car sharing in via C.Alberto Dalla Chiesa;
- QUICITTA': n.2 rastrelliere a fianco del pedonale nord di via Berengario di fronte all'incrocio con via Rovighi;
- PARCHEGGIO MULTIPIANO: n.1 rastrelliera all'uscita del parcheggio multipiano di piazzale Maestri del Lavoro;
- STAZIONE BUS: n.1 rastrelliera sul pedonale prospiciente l'edicola ed il bar nel p.le S.Allende;
- SEDE COMUNALE - PERUZZI: n.1 rastrelliera adiacente al palazzo dove hanno sede gli uffici comunali;
- PIAZZALE SAN NICOLO': n.1 rastrelliera
- POSTE ITALIANE: n.1 rastrelliera in via XX Settembre, sotto il porticato

Un’altra novità per C’entro in bici è poi rappresentata dall’introduzione della figura dell’utente collettivo e dell’utente turista. Il primo è colui che può detenere a suo nome alcune chiavi (al massimo 3) da affidare ai clienti: l’iniziativa può interessare ad esempio l’albergatore, oppure l’imprenditore che vuole garantire una forma di mobilità non inquinante ai suoi dipendenti o l’ente pubblico e privato. L’utente turista invece è colui che necessita di una bici gratuita per brevi periodi: potrà richiederne la chiave presso lo I.A.T. delle Terre d’argine in via Berengario.

Non cambiano invece le modalità per iscriversi a C’entro in bici. Al cittadino maggiorenne che sottoscrive individualmente l'iscrizione presso la sede della cooperativa sociale Il Mantello di via Peruzzi, 22 verrà consegnata una chiave numerata censita su registro Internet: con questa si può ritirare una bici qualsiasi tra quelle disponibili a Carpi, oltre a quelle presenti nelle altre città d’Italia che aderiscono a questo sistema, ad esempio la vicina Modena. All'atto dell'iscrizione si chiede il pagamento di una cauzione (venti euro) per ogni chiave ricevuta, che verrà rimborsata al momento della restituzione. Le bici si possono utilizzare dalle ore 7 alle ore 21, con l'obbligo di riportare il mezzo nella medesima rastrelliera di prelievo. In caso di mancata restituzione la chiave rimasta nella rastrelliera consente, tramite Internet, di risalire all'utente corrispondente: sono previste sanzioni per tutte le trasgressioni al regolamento che il Comune ha approvato contestualmente al progetto C’entro in bici. In caso di furto l'utente dovrà sporgere denuncia oppure, in caso di sua negligenza (come la mancata chiusura del lucchetto incorporato), ne risponderà direttamente.

Le biciclette di proprietà comunale (verniciate con i colori cittadini e assicurate contro furti e vandalismi), sono dotate di cestino e gomme piene: sono state acquistate al prezzo di 694 euro l’una. Inoltre l'amministrazione comunale paga un canone annuo di 80 euro per l'uso del registro Internet. Gestione e manutenzione del servizio sono a carico della coop Il Mantello (che risponde al numero telefonico 059 683548, in orari di ufficio, dal lunedì al venerdì). La gestione del servizio è svolta in collaborazione con il Consorzio di Solidarietà sociale e con Riparte, oltre che con Agenzia per la Mobilità di Modena.

Per C’entro in bici l’amministrazione comunale di Carpi ha stanziato in due anni la somma di 60mila euro.

"C'ENTRO IN BICI"
è un servizio di noleggio gratuito di bici,
di proprieta' comunale, utilizzabile nella fascia oraria:
dalle ore 7,00 alle 21,00
previa acquisizione di apposita chiave

PRELIEVO BICI
Inserire la chiave nella serratura disponibile in rastrelliera, ruotandola verso destra finchè si ferma e lasciandola in questa posizione per estrarre la bici
La chiave è recuperabile solo riponendo la bici

RESTITUZIONE BICI
La bici va riposta nella stessa rastrelliera di prelievo inserenodla nell'incastro corrispondente alla propria chiave. A bici riposta, recuperare la chiave ruotandola verso sinistra

MODALITA' ACQUISIZIONE CHIAVE
PER I TURISTI
possono richiedere la chiave presso lo IAT ,Ufficio Informazioni e Accoglienza Turistica,in via Berengario n°2 a Carpi tel. 059-649255 oppure presso il proprio albergo, se convenzionato. I TURISTI dovranno restituire la chiave allo IAT o all'albergo che ha provveduto alla sua consegna.
THE TOURISTS
can ask for a key to the Information Office of IAT, via Berengario n°2, Carpi phone nr. 059-649255, or as an alternative to the affiliated Hotels. THE TOURISTS shall retuen the key to the same place, IAT or affiliated Hotels, that formerly provided them with it

GLI UTENTI INDIVIDUALI O COLLETTIVI
possono richiedere la chiave iscrivendosi presso la COOP "IL MANTELLO" in via Peruzzi n° 22 a Carpi
tel. 059-683548
da lunedì a venerdì ore 8.30/12.30 e 15.00/18.00

REQUISITI ESSENZIALI
essere maggiorenni, presentare un documento di riconoscimento e depositare una cauzione di € 20,00
La chiave consente il prelievo di una bici da qualunque rastrelliera del sistema "C'ENTRO IN BICI"

Chi non rispetta la fascia oraria indicata,incorre nelle PENALITA' previste

PENALITA' PRINCIPALI
- Smarrimento o mancata restituzione chiave € 20,00
- Ritardato o non conforme deposito bici € 20,00 oltre
ad € 2,00 per ogni giorno di ritardo nella consegna
- Restituzione bici fuori rastrelliera € 20,00
- Smarrimento chiave cavetto antifurto € 20,00
PRELEVARE LA BICI SIGNIFICA ACCETTARE LE DESCRITTE CONDIZIONI
NONCHE' LE MODALITA' PER L'ACCESSO E LA FRUIZIONE DEL SERVIZIO

 

Mappa ubicazione rastrelliere (.pdf)

Modalità di fruizione

modulo iscrizione Modulo di iscrizione al servizio "C'entro in bici" - Utenti individuali

Modulo di iscrizione al servzio "C'entro in bici" - Utenti collettivi (alberghi, aziende, associazioni di categorie, ecc...)

Modulo di iscrizione al servzio - Turisti

Informazioni modalità di utilizzo (.pdf)
 

logobottom

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 0.023 secondi
Powered by Simplit CMS