C'Entro in Bici
rastrelliere: 1
numero bici: 4
modalità: chiave

Info

L'iniziativa denominata "C'entro in Bici", intende promuovere l'uso della bicicletta, attraverso un sistema integrato e gratuito, per migliorare la mobilità nelle aree urbane, utilizzando la combinazione "treno più bici", o "bus più bici".
Il progetto è realizzato in collaborazione con i Comuni interessati, e d'intesa con gli stessi si individuano i punti di noleggio da localizzare nei pressi delle stazioni ferroviarie.
L'utente, una volta registratosi, per utilizzare le biciclette deve servirsi di un'apposita chiave di sganciamento distribuita dai Comuni. La chiave rimane in possesso dell'utente e può essere utilizzata per il prelievo di qualsiasi bicicletta tutti i giorni dell'anno, anche nelle altre 25 città interessate al progetto.

Muoversi in città utilizzando biciclette d'uso pubblico (bike sharing) prelevabili senza l'ausilio di nessun addetto alla consegna e a disposizione di coloro che in città arrivano in treno, o in autobus.
Il sistema è l'azione combinata di 3 elementi:

La bicicletta: posizionata vicino ai parcheggi del centro o di frangia, munita dell'apposito dispositivo di chiusura, con gomme piene (nessuna foratura), assemblata utilizzando bulloneria antifurto, cerchi e manubrio antiruggine.

La rastrelliera: sulla quale è saldato il dispositivo di agganciamento e riconoscimento della bicicletta.

La chiave (il cuore del sistema): brevettata, non duplicabile, marcata con un codice alfanumerico, con la quale è possibile prelevare qualsiasi bicicletta disponibile in rastrelliera.
 
 

logobottom

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 0.021 secondi
Powered by Simplit CMS